Gran Gala Ciclismo CSI Lazio: buona la prima!

news

Giovedì 24 novembre, presso il ristorante Tanagra Caffè Concerto di Roma, si è svolta la prima edizione del Gran Galà delle Società di Ciclismo CSI Lazio 2016. Alla serata sono stati invitati tutti i Presidenti delle Società Sportive affiliate nel 2016 con il CSI per illustrare loro i principali aspetti del Progetto Ciclismo 2017-2020 elaborato dalla Commissione Ciclismo CSI Lazio per rispondere ai cambiamenti che di recente hanno coinvolto il mondo del ciclismo amatoriale nazionale.

Il Presidente regionale del CSI Lazio Daniele Rosini ha guidato la serata alternando gli interventi dei numerosi ospiti illustri, degli invitati e dei relatori tra una portata e l’altra, rendendo la fruizione dei contenuti degli interventi con quelli dei piatti piacevole e veloce. Il Presidente Regionale del CONI Lazio, Riccardo Viola, ha seguito i saluti portati da Daniele Rosini confermando l’importanza che il CONI attribuisce agli Enti di Promozione Sportiva per il capillare lavoro di promozione sportiva che svolgono sul territorio ed in particolare ringraziando il CSI per l’impegno costante e serio che negli anni ha sempre contraddistinto l’Ente. Due i Presidenti provinciali CSI presenti alla serata: Daniele Pasquini, presidente del Comitato di Roma e Valentina Egidi, presidente del Comitato di Rieti, i quali hanno brevemente salutato e ringraziato i presenti del supporto che danno alle tante iniziative supportate dai loro comitati. Antonio Pirone, Presidente Regionale FCI Lazio ha infine sottolineato come i rapporti tra la Federazione ed il CSI abbiano sempre goduto del massimo rispetto e collaborazione, necessari per costruire insieme il movimento ciclistico amatoriale regionale.

Al Presidente della Commissione Ciclismo CSI Lazio Enzo Martino è stato affidato il compito di premiare le Società Sportive che, nel corso dell’anno hanno partecipato al Campionato Intersociale di Cicloturismo, classificandosi ai primi tre posti.
A parziale supporto dello svolgimento della serata sono stati coinvolti tre partner: Forte Gruppo, Smaf Broker e JSH Hotels ed i rispettivi rappresentanti sono stati chiamati ad illustrare brevemente le forme di agevolazione che hanno riservato ai tesserati CSI per tutto il 2017.

È stata presentata ai presenti, in anteprima assoluta, la nuova Web Tv che il CSI Lazio ha predisposto grazie alla collaborazione tecnica stretta con Rieti News Tv, un’associazione di professionisti del settore che ha aderito al progetto per affiancare alle molte altre iniziative intraprese anche quella mediatica. La serata, che in via sperimentale è stata trasmetta in diretta streaming sul sito www.csilaziotv.it, è stato quindi il primo evento di molti altri che saranno fruibili su tale canale video.

La serata è poi entrata nel vivo con l’illustrazione del Progetto Ciclismo 2017-2020 e Daniele Rosini, con il supporto del Segretario della Commissione Ciclismo CSI Lazio Marco Petrella, ha brevemente descritto le numerose aree che saranno interessate dalle novità in fase di elaborazione: formazione, crescita professionale, condivisione delle informazioni ed esperienze, strumenti innovativi come la CSI Pass, la Card in grado di rendere estremamente più semplici le iscrizioni on-line alle gare, gli accrediti pre-gara, la consultazione dei propri dati tramite il sito Web dedicato al ciclismo. Tra le tante novità presentate nel corso della serata, la pagina Facebook “CSI Lazio Ciclismo” (https://www.facebook.com/csilaziociclismo) che rappresenterà un ulteriore strumento di comunicazione per veicolare, sul popolare social network, tutte le informazioni, le attività e le iniziative che riguardano il settore ciclismo amatoriale del CSI Lazio.

Daniele Rosini ha pizzicato tra i presenti alcuni invitati che ha intervistato per ricevere la loro impressione su quanto il CSI stia facendo per il movimento: Carlo Brunetti, ex professionista che ha mosso le sue prime pedalate proprio nel CSI, quando la bicicletta era più un mezzo di trasporto che uno sport! Massimo Cimadon, presidente della ASD Wonder Bikers di Pomezia, ha testimoniato di quanto nel 1973 faceva le prime garette proprio sulla riva del fiume Tevere antistante la sede del Comitato provinciale CSI di Roma. Gianluigi Di Paolo, presidente della ASD Nuova Ciclisti Forano - I reccapezzati, da tre anni con il CSI ha confermato che pur con una giovane esperienza nel settore ha trovato nel CSI sempre e solo supporto e condivisione, elementi che hanno reso oggi Forano il centro delle attività su pista della regione. Tra le diverse testimonianze non è mancata, infine, quella di Arnaldo Montanini, A.S.D. Cicli Montanini. It. Giulia Costantini, definita da Daniele Rosini “la voce CSI delle nostre gare”, presente ormai da due anni in moltissime manifestazioni organizzate dalle Società affiliate al CSI, ha salutato i presenti e ringraziato chi ha creduto il lei dandole questa opportunità di vivere e condividere le domeniche con il CSI. Un intervento da parte di Giuseppe Costantini, responsabile dell’Ufficio Stampa del Circuito FantaBici ha descritto le caratteristiche e novità della nuova stagione 2017 delle 5 granfondo su strada più partecipate della regione.

La premiazione dei Campioni Regionali CSI Lazio MTB per la specialità XC ha poi permesso agli atleti che nel corso delle 4 prove disputate si sono classificati primi nelle rispettive categorie di salire sul palco e farsi fotografare con la nuova maglia da sfoggiare per il 2017!

I saluti finali di Daniele Rosini, il ringraziamento ai presenti ed un invito a rivedersi per lavorare su tutto quanto illustrato nel corso della serata ha concluso una riuscita riunione di amici ed appassionati del ciclismo amatoriale laziale.

Fotogallery -> http://www.csilazio.it/media_gallery/index.php/2016---Gran-Gal-Ciclismo-CSI-Lazio 

Designed and powered by CSI F.M. versione 1.0